Riportiamo il comunicato ufficiale sulla finale dell’Isola dei Famosi 2008. Il reality condotto dalla Ventura incorona la sua regina: e’ Vladimiro Guadagno, in arte Vladimir Luxuria, a trionfare. Molti avevano smesso di credere alla sua vittoria dopo le confessioni pericolose sulla love story tra Belen e Rossano. Invece, il suo successo e’ stato tale che anche l’ex compagno di partito, ora segretario del PRC , che a lungo ha criticato la presenza della ex deputata comunista (che non ha la piu’ pallida idea di quando sia caduto il muro di Berlino e di dove si trovi la sede del parlamento europeo) ha dichiarato la propria disponibilita’ a candidarla alle prossime elezioni europee.


Simona Ventura saluta il pubblico dell’Isola e da’ inizio alle decima puntata: Siamo all’epilogo: dopo 70 giorni 4 naufraghi si contendono la vittoria. Subito un collegamento con l’aeroporto di Milano, dove passato presente dell’Isola si incontrano: Francesco Facchinetti e Filippo Magnini.

Uno dei quattro naufraghi verra’ eliminato non appena tocchera’ terra. Francesco andra’ alla Cascina Monlue’ ad accogliere i tre naufraghi rimasti, mentre Filippo rimane in attesa dell’elicottero coi quattro finalisti.
Simona ringrazia i 23 (!) concorrenti che hanno partecipato quest’anno, mai edizione fu piu’ affollata di questa, e che rivedremo tutti nel gala’ della prossima settimana.

Atterra l’elicottero coi 4 finalisti Il primo a scendere, gia’ in lacrime, e’ Carlo Capponi, poi Belen Rodriguez, Leonardo Tumiotto e Vladimir Luxuria.
Il televoto e’ ancora in atto e di questi quattro uno lascera’ subito il gioco.
Simona presenta un grande naufrago, un ragazzo modello per tutti i ragazzi: Alessandro Feliu‘.
Si ricostruisce la sua avventura all’isola. In studio lo accoglie sua madre, ma non c’e’ la fidanzata, che sarebbe offesa per l’amicizia che Alessandro ha stretto con Belen, soprattutto negli ultimi giorni.

Si torna alla pista di Linate dove i quattro finalisti sono in attesa di sapere la loro sorte. Si chiude il televoto.
Gli opinionisti in studio, ex naufraghi compresi, non hanno dubbi su chi sara’ il primo eliminato: Leonardo.
Simona comunica i destini: vanno avanti Belen Rodriguez, Vladimir Luxuria e Carlo Capponi.
I tre finalisti dovranno sostenere un Prova immunita’ molto dura a Cascina Monlue’.

In studio fanno il loro ingresso Veridiana Mallmann e Peppe Quintale. Subito le questioni di peso: Veridiana 7 chili e Peppe 12 in meno. Veridiana parla del raffreddamento del suo rapporto con Leonardo dovuto alle difficolta’ di incominciare una storia in un reality. Peppe puo’ riabbracciare il suo Giacomino.

Intanto i naufraghi hanno raggiunto Francesco Facchinetti per la Prova immunita’.

In studio fa il suo ingresso il simbolo della Roma godona, una contessa che ci ha fatto molto divertire, Patrizia De Blanck. Patrizia: e’ stata durissima. La contessa ammette di avere imparato la sopportazione. Messa di fronte a Carlo, Patrizia si difende dalle critiche per la famosa felpa sottratta a Carlo sotto la pioggia: la felpa era di sua figlia, aveva un valore affettivo fortissimo, ed era un oggetto che lei doveva a tutti i costi riportarle. Vladimir invece torna all’attacco, dandole addirittura della pezzente. Patrizia accusa Carlo di essere succube di Vladimir, per la contessa una falsa ed ipocrita. I toni del discorso si accendono, in un crescendo di insulti, che culminano con l’uscita di Carlo: Sei un strega! Giada, la figlia di Patrizia, fa da paciera e saluta Carlo con invito: Ti aspetto a casa!

Entra in studio l’inviato in Honduras Filippo Magnini in smoking (ma Mara vorrebbe che togliesse la camicia…). Anche per lui non e’ stato facile, soprattutto alzarsi sempre alle 4,30 di mattina…Convinto a dire chi sia stato il naufrago piu’ rompiscatole, Filippo confida: Leoanrdo.

E’ il momento della Prova immunita’: il naufrago che vince va in finale. La prova e’ dura: la temperatura e’ di meno de gradi e i naufraghi, immersi nel fango gelato fino alle ginocchia, devono recuperare dei piccoli totem distribuiti sul fondo. Chi raccoglie piu’ totem in un minuto e mezzo ha vinto e va in finale. Francesco vuota i sacchi: 8 totem per Vladimir, 6 per Belen e 6 per Carlo. E’ Vladimir la prima finalista.
Carlo Capponi e Belen Rodriguez vanno al televoto: il pubblico decide chi eliminare.

In studio arriva il quarto classificato: Leonardo Tumiotto. Anche per lui la questione di peso: 16 chili persi! Si torna alla questione della famosa prova leader nella quale Leo avrebbe barato Lui continua a negare (l’evidenza). Leonardo e’ risentito che si parli di un episodio e solo e non del suo comportamento di due mesi, compreso il fatto che lui ha sempre pescato per tutti.

Si chiude il televoto: il secondo finalista dell’Isola e’ Belen Rodriguez. Carlo Capponi e’ medaglia di bronzo: nessun non famoso era mai arrivato tanto in alto.

In finale, dunque due primedonne: Vladimir Luxuria e Belen Rodriguez. Si apre un nuovo televoto: il pubblico decretera’ il vincitore.
Intanto fa il suo ingresso in studio il bidello, la classe operaia dell’isola, Carlo Capponi.

Carlo e’ vinto dall’emozione. Patrizia lo saluta con un bacio. Carlo, perche’ si renda conto della popolarita’ raggiunta, viene messo di fronte al suo imitatore-sosia. Carlo non gradisce molto.

Oggi Carlo ha 57 anni e dice che non si aspettava piu’ alcun riscatto nella sua vita e invece ha dovuto ricredersi.

Le due finaliste, Belen e Vladimir, arrivano su una macchina decapottabile (la temperatura esterna e’ sempre meno 3 gradi). Percorrono tutta via Mecenate in diretta e raggiungono lo studio. Sono accolte da un bagno di folla. Belen riabbraccia la migliore amica e Vladimir la mamma e la sorella.

In sei edizioni dell’isola, a detta di Simona, non c’e’ mai stata finale cosi’ combattuta.

Coi calzoncini che sono ormai il suo marchio indelebile, fa il suo ingresso la prima finalista: Belen Rodriguez. Belen e’ convinta di essere stata cambiata dall’isola. Ad accoglierla in studio, sua sorella Cecilia. Poi, sulle note di un tango entra Rossano e i due improvvisano qualche passo.

E’ la volta della seconda finalista: Vladimir Luxuria, contro ogni pregiudizio in finale. Ha perso 16 chili! Per lei anche un videomessaggio del sindaco di Foggia.
Il televoto e’ combattutissimo. I due naufraghi si appellano al pubblico.
Con il 56% delle preferenze, la vincitrice della sesta edizione dell’Isola dei famosi e’ Vladimir Luxuria.

1 commento

  1. Voler partecipare a un reality trash, strumento per il rimbambimento di massa, come azione politica di lotta alla transfobia o come occasione per educare un popolo, come ha affermato Luxuria, mi sembra davvero un’esagerazione. O una presa per i fondelli…
    Insomma, non credo che i cambiamenti culturali di un paese passino attraverso trasmissioni televisive di questo tipo.
    http://noirpink.blogspot.com/2008/11/transgenderismo-sinistra-e-tv.html

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.