Il grande ritorno di Rossi Stuart

Su Rai 1, da lunedì 8 maggio per quattro appuntamenti, Kim Rossi Stuart vestirà i panni di un eroe solitario nella fiction Maltese – Il romanzo del commissario. Una coproduzione Rai Fiction – Palomar con la regia di Gianluca Maria Tavarelli. Nel cast Francesco Scianna, Rike Schmid, Valeria Solarini e la partecipazione straordinaria di Eros Pagni.

«Maltese – Il romanzo del commissario, è un punto di svolta, un prodotto considerato d’eccellenza, che mette insieme la miglior tradizione del grande racconto civile della Piovra con una modernità assoluta di linguaggio», sono queste le parole di Tinny Andreatta, direttore di Rai Fiction, che introducono una nuova serie televisiva che chiuderà «una stagione ricca di soddisfazione», come commenta invece il Direttore di Rai 1 Andrea Fabiano.

«Attraverso un linguaggio cinematografico e un’estetica elegante e sofisticata» continua l’Andreatta, durante la conferenza stampa svoltasi giovedì 4 maggio, Maltese – Il romanzo del commissario appassionerà il grande pubblico, che si troverà davanti a

«Una grande trama, un grande giallo e a un grande mistero». Un racconto formato da tante «tessere di realtà ispirate a persone vissute, ambientato a Trapani, una di quelle città della Sicilia meno indagate, nel 1976».

Protagonista di questa fiction, che precede la settimana della legalità, è Kim Rossi Stuart che torna in televisione dopo diversi anni, interpretando appunto Dario Maltese, un eroe solitario con una grande ferita interiore, che per interpretare questo ruolo si è ispirato a Ninni Cassarà, un Commissario della Polizia di Stato ucciso dalla mafia nel 1985 a soli 38 anni.

«Un esempio così alto, commovente, straordinario è diventato un percorso liturgico, sacro», spiega Rossi Stuart parlando del suo personaggio. «Anche come figura, fisicamente mi sentivo rassicurato. Mi sono soffermato anche su cose più istintive come immagini fotografiche di Falcone e Borsellino», al sorriso del primo e al «modo in cui Borsellino teneva la sigaretta». Così se il bravissimo attore romano pensava, scherzando, di riposarsi un po’ su un set televisivo, si è ritrovato invece con «un macigno meraviglioso» addosso interpretando un personaggio che è memorabile.

Maltese – Il romanzo del commissario prenderà, nel palinsesto televisivo di Rai 1, il posto di un altro grande commissario, che quest’anno ha raggiunto record d’ascolti anche con le repliche, Montalbano, conservando gli stessi produttori della fortunata serie scritta da Camilleri. Proprio Carlo Degli Esposti ha affermato che «chiudere una stagione del genere è un onore e una grande responsabilità», curioso di sapere l’esito del pubblico dopo la prima di quattro puntate, in onda a partire da lunedì 8 maggio.

Il regista Gianluca Maria Tavarelli, con orgoglio, afferma che questa serie è stata una delle più belle che ha fatto. «È stato un percorso più profondo, non solo un lavoro» e ha realizzato così «una storia che intrattenesse, ma che non fosse semplicistica… che fosse al passo coi tempi, fatta bene e che non restasse ancorata a delle cose vecchie».

Un investimento importante che nel cast, oltre a Kim Rossi Stuart, vede anche Francesco Scianna nel ruolo di Mauro Licata, ispirato a Mauro Rostagno, giornalista vittima anch’egli di un agguato mafioso, Rike Schmid, nei panni della una coraggiosa fotografa Elisa Ripstein, Valeria Solarino in quelli di Giulia Melendez e ancora Antonio Milo, Enrico Lo Verso, Paolo Ricca, Marco Leonardi, Roberto Nobile, la piccola Cloe Romagnoli (già nel cast di Braccialetti Rossi, altro successo di Rai 1) e la partecipazione straordinaria di Eros Pagni, nel ruolo del Procuratore Leonci.

Maltese che «non è un personaggio vero, ma è tanti personaggi veri» è pronto a far breccia nel cuori di molti italiani, lasciando un segno grazie alla «qualità visiva e della scrittura e alla verità degli ambienti», che purtroppo ricalcano quelli della cronaca di ieri e di oggi.

Sala A – Rai
viale Mazzini, 14 – Roma
giovedì 4 maggio ore 12.00
con Andrea Fabiano, Tinny Andreatta, Carlo Degli Esposti, Kim Rossi Stuart, Francesco Scianna, Rike Schmid, Valeria Solarino, Antonio Milo

 

La fiction andrà in onda:
Maltese – Il romanzo del commissario
da lunedì 8 maggio, ore 21.25
Regia: Gianluca Maria Tavarelli
Sceneggiatura: Leonardo Fasoli, Maddalena Ravagli
con Kim Rossi Stuart, Francesco Scianna, Rike Schmid, Valeria Solarino, Antonio Milo, Enrico Lo Verso, Paolo Ricca, Marco Leonardi, Roberto Nobile, Rosario Terranova, Claudio Castrogiovanni, Francesco Colella, Pippo Pattavina, Filippo Luna, Alessandro Schiavo, Cloe Romagnoli, Michela Cescon, Eros Pagni
una coproduzione Rai Fiction – Palomar
Prodotto: Carlo Degli Esposti, Nicola Serra con Max Gusberti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.