La chiave per la felicità

Presentata in anteprima venerdì 2 ottobre, È arrivata la felicità è la nuova fiction targata Rai. 

Ivan Cotroneo, scrittore e ideatore, torna a raccontare la contemporaneità con un piglio divertente ed originale. Una commedia intelligente, capace di raccontare la battaglia quotidiana che ogni giorno affrontiamo per raggiungere la nostra felicità.

Un uomo e una donna, un amore tradito e un amore spezzato, due tragedie che i protagonisti cercano di affrontare ogni giorno. La felicità, oltre a dare il titolo alla fiction, diventa un obiettivo da raggiungere per i protagonisti.

Orlando (Claudio Santamaria), vive un momento di grande confusione: lasciato dalla moglie e con due figli a carico, cerca di gestire come può la sua crisi. Angelica (Claudia Pandolfi), dopo la morte del marito, ha cresciuto due figlie da sola e, nonostante gli alti e bassi, ha ritrovato la stabilità con un nuovo compagno (Paolo Mazzarelli).

L’incontro tra i due protagonisti avviene in un momento molto particolare per la vita di entrambi e forse, anche per questo, non è un colpo di fulmine ad unirli, ma un litigio.

È arrivata la felicità, in onda per 12 puntate su Rai 1 dall’8 ottobre, è firmata da Ivan Cotroneo, Stefano Bises e Monica Rametta. I registi, Riccarco Milani e Francesco Vicari, dirigono una commedia sentimentale e familiare, che ha il coraggio di discutere temi importanti, tipici della nostra società, come l’omosessualità della sorella di Angelica, Valeria (Giulia Bevilacqua), incinta da 5 mesi e fidanzata con Rita (Federica De Cola). Una storia inserita in una metropoli variegata come Roma, con ancora qualche difficoltà ad accettare certi argomenti.

È arrivata la felicità «è un format mai sperimentato in altri Paesi» spiega Ivan Cotroneo. «Noi ci divertiamo molto a parlare di felicità e scrivere commedie, ma la commedia scritta sulla carta è un conto ed è grazie ai registi e a tutto il cast se le nostre storie sono così credibili e divertenti.»

Fra sguardi in macchina e riflessioni, i due protagonisti raccontano la loro storia.

Ma entrambi sono parte di un racconto più grande, che coinvolge le famiglie dei protagonisti, realizzando un meravigliosa alchimia tra i personaggi, quest’ultimi, punta di diamante dell’intera produzione, grazie alla caratterizzazione precisa, originale ed umana che gli scrittori hanno donato a questi volti.

A partire dai genitori di lui, Edwige Fenech e Massimo Wertmuller, e la famiglia di lei, Lunetta Savino e Ninetto Davoli, nonché i fratelli e le sorelle (Alessandro Roja di lui), ma soprattutto i figli, Umberto (Andrea Lintozzi Senneca) e Pigi (Francesco Mura); tutti in cerca della propria fetta di felicità.

«La lunga serialità non l’avevo mai fatta. Quando me l’hanno proposto ho detto no. Quando ho letto il titolo ho detto ancora di più no.» Ironizza Claudio Santamaria. «All’inizio non ero convinto, poi ho iniziato a leggere e ho trovato la scrittura geniale, con trovate innovative. Una storia che parte da una tragedia, con un personaggio in una situazione di assoluta crisi, un racconto che mi ha convinto e mi ha coinvolto. È stata un’esperienza molto bella, grazie anche alla grande generosità di Claudia Pandolfi e di tutto il cast.»

Un set durato 9 mesi, «a volte faticoso ma con un’atmosfera molto bella» ammette Claudia Pandolfi, un’esperienza che dimostra il grande lavoro che, dalla scrittura, alla regia e alla recitazione, è stata curato, per confezionare un prodotto divertente ed esilarante, che riprende la produzione della grande serialità, con coraggio ed originalità.

Regia: Riccardo Milani (puntate 1,2,3, e 4); Francesco Vicario (puntate 5,6,7,8,9,10,11 e 12)
Serie Ideata da: Ivan Cotroneo
Soggetto di serie: Ivan Cotroneo, Monica Rametta, Stefano Bisis
Scenografia: Maurizio Leonardi
Costumi: Alberto Moretti
Direttore della Fotografia: Saverio Guarna, Roberto Benvenuti, Enzo Napoletano
Regia II unità: Matteo Mandelli (puntate 5,6,7,8,9,10,11 e 12)
Casting: Teresa Razzauti
Montaggio: Patrizia Cesarani, Francesco Renda
Musiche originali: Piernicola Di Muro
Edizioni musicali: Bixio C.E.M.S.A.
Produttore Esecutivo: Marina De Tiberiis
Produttore Rai: Leonardo Ferrara
Prodotto da: Verdana Bixio per PUBLISPEI

Realizzato in collaborazione con Rai Direzione Produzione TV
Centro di produzione di Roma

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.