La critica d’oltreoceano è stata inclemente con Suicide Squad, attesissimo nuovo titolo firmato DC Comics, chiamato a dare una risposta dopo il fiasco di Batman V Superman. Eppure, purtroppo, è tutto vero: le critiche provenienti Stati Uniti sono veritiere, e la delusione dopo la visione è cocente.

Harley Queen (Margot Robbie), Deadshot (Will Smith), Captain Boomerang (Jai Courtney), El Diablo (Jay Hernandez) e Killer Croc (Adewale Akinnuoye.Agbaje), supercattivi, sono stati imprigionati ma quando Gotham è minacciata da un nuovo misterioso pericolo, Amanda Waller (Viola Davis) decide di reclutarli, promettendo loro la libertà.

Ma sono cattivi, oppure no? David Ayer, che aveva ben impressionato con l’ottimo Fury, firma una sceneggiatura praticamente inesistente, vero e grande difetto di una pellicola dalle enormi potenzialità, mal sfruttate. L’incantevole Margot Robbie sprigiona tutta la sua sensualità e la sua carica di follia in una perfetta Harley Queen, nota più che lieta che si sposa alla perfezione con il Joker di Jared Leto, elemento tanto atteso che non ha deluso le aspettative, riuscendo a regalare un’interpretazione di ottimo livello, pur non avvicinandosi agli illustri predecessori. Se anche Will Smith è apprezzabile, come il cameo di Ben Affleck – sempre più a suo agio nel ruolo del Cavaliere Oscuro – è da evidenziare come gli elementi positivi della pellicola si esauriscano con il cast. Nessuna sequenza memorabile, le belle speranze che il trailer portava con sé vengono pian piano disattese, portando lo spettatore alla triste realtà di una pellicola insipida e con un intreccio piatto e abbastanza inverosimile, accompagnato da una colonna sonora raffazzonata e mai veramente incisiva. Potevano essere protagonisti, i super cattivi di Batman, e invece manca poco che si trasformino in eroi, in un ribaltamento di prospettiva e di ruoli che non convince affatto e che acuisce la sensazione di fiato corto che ormai accompagna quasi tutti i comic movie. Ma nelle previsioni sono ancora molti, non resta quindi che aspettare e sperare che siano migliori dell’accoppiata Suicide SquadBatman V Superman.

Titolo originale: Suicide Squad
Regia: David Ayer
Sceneggiatura: David Ayer
Attori principali: Margot Robbie, Jared Leto, Will Smith, Joel Kinnaman, Viola Davis, Jai Courtney, Jay Hernandez, Adewale Akinnoue-Agbaje, Ike Barinholtz, Scott Eastwood, Cara Delevigne
Fotografia: Roman Vasyanov
Montaggio: Dody Dorn
Musiche: Steven Price
Prodotto da: Charles Roven, Richard Suckle
Distribuzione: Warner Bros. Pictures
Durata: 120 min
Genere: Azione, fantascienza

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.