Un Bacio Romantico – My Blueberry Nights

Recensione: Un Bacio Romantico – My Blueberry Nights

Il film è la dilatazione di un cortometraggio girato ad Hong Kong dal regista coreano Wong Kar Wai, in allegato al DVD di “In the Mood For Love”. E dilatazione è proprio il termine che più si addice a descrivere un film come questo. Inutilmente lungo.

SCHEDA TECNICA

SCHEDA DVDVirtuosisticamente lungo, manieristicamente allungato all’inverosimile, in un trionfo dell’inutile e del patinato.My Blueberry Nights (letteralmente la mia notte al mirtillo, che nel film ha un suo senso ben preciso, e non si sa perché in Italia si senta sempre il bisogno di rendere idioti i titoli), è la storia di Elizabeth (Norah Jones al suo debutto cinematografico), che a seguito di una delusione d’amore decide di partire alla ricerca di se stessa, per curare la dipendenza dal suo ex, e per evitare l’imminente legame col gestore di un ristorante (Jude Law) da cui si sente improvvisamente attratta.   La ragazza incappera’ così in personaggi che di dipendenza ne sanno qualcosa: un alcolizzato incatenato al ricordo della ex moglie (David Strathairn, Rachel Weisz), e una giocatrice d’azzardo incallita (Natalie Portman). Esposto in questi termini il film sembrerebbe persino più vivace di quello che in effetti è: una pellicola sbrodolata su se stessa e sulle sue stesse intenzioni, confezionata in modo impeccabile con fotografia al neon e inquadrature sofisticate, che restituiscono la soggettiva dei luoghi al posto dello sguardo smarrito delle persone, inghiottite in turbini esistenziali su cui paiono non avere il pieno controllo. Peccato che gli eccessivi fronzoli risultino fini a se stessi e assolutamente poveri narratologicamente parlando.

La lentezza degli avvenimenti pesa come un macigno, e anziché un film di viaggio My Blueberry Nights profuma di staticita’ e immobilismo esistenziale,  quasi ontologico.

Nonostante l’intenzione sembrerebbe quella di raccontare il viaggio interiore (ed esteriore) di una ragazza che vuole ridisegnarsi, nulla  realmente  si sposta o si modifica, e il racconto pare ancorato a luci, colori e costumi sempre uguali, così come le persone incontrate da Elizabeth sono tutte uguali fra loro (e che sfiga!)Law è l’unica nota intonata all’interno di un concerto monocorde e noioso: è brillante e solare come il ruolo di Jeremy richiede, mentre la Jones offre un’interpretazione stupefatta più che stupefacente: una faccetta da “ma che ci faccio qui” perennemente imbronciata, condita da occhioni roteanti e labbra (spesso in primo piano) strizzate.  Il resto delle altisonanti partecipazioni sono nei fatti poco più che  camei, e  rimarra’ traccia solo della Sue Lynne di Rachel Weisz, incredibilmente bella e capace nel ruolo della matta come un cavallo. Per il resto definire questo film come una bufala pazzesca è un epiteto che non rende giustizia all’ orrore/errore registico commesso: una sequela di effetti ottici come il ralenty o la dissolvenza nei meandri intestini della torta di mirtillo (scene che fanno anche un po’ schifo), non distraggono dai vistosi buchi di una sceneggiatura stiracchiata all’infinito, nel tentativo di aumentare i minuti di un cortometraggio, neanche tanto interessante.Un Bacio Romantico – My Blueberry Nights : una pizza pazzesca.
La Frase
: “Io sono il re dei gettoni bianchi!”, David Strathairn, Un bacio romantico – My Blueberry Nights.Colonna sonora   1. “The Story” – Norah Jones
   2. “Living Proof”- Cat Power
   3. “Ely Nevada” – Ry Cooder
   4. “Try a Little Tenderness” – Otis Redding
   5. “Looking Back” – Ruth Brown
   6. “Long Ride” – Ry Cooder
   7. “Eyes on the Prize” – Mavis Staples
   8. “Yumejìs Theme (Harmonica Version)” – Shigeru Umebayashi (cantata da Chikara Tsuzuki)
   9. “Skipping Stone” – Amos Lee
  10. “Bus Ride” – Ry Cooder
  11. “Harvest Moon” – Cassandra Wilson (cover di Neil Young)
  12. “Devil’s Highway” – Hello Stranger
  13. “Pajaros” – Gustavo Santaolalla
  14. “The Greatest” – Cat Power

Nota: di Roberta Monno
Un Bacio Romantico – My Blueberry Nights

Ricerca

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi