Comunicati Stampa: Un Colpo Perfetto: Parlano Michael Caine e Lo Scrittore Edward Anderson.

Comunicati Stampa: Un Colpo Perfetto: Parlano Michael Caine e Lo Scrittore Edward Anderson.

Un Colpo Perfetto è un ottimo titolo per questo film. Flawless, perfetto, è una parola che rispecchia perfettamente il cast, il regista e la sceneggiatura. Il film mette insieme un vero e proprio dream team. Riunisce due delle più famose star del cinema, Demi Moore (Proposta Indecente, Ghost- Fantasma) e Michael Caine (Batman Begins, Le regole della Casa del Sidro), uno dei  migliori registi, Michael Radford (Il Mercante di Venezia, Il Postino) in una brillante sceneggiatura dell’autore debuttante Edward Anderson.

In Un Colpo perfetto, Demi Moore ha il ruolo di Laura Quinn, una donna in carriera in una delle più grandi aziende di diamanti del mondo, a Londra, nel 1960. È profondamente  frustrata dal fatto che la sua carriera sia ostacolata dai vertici della London Diamond (Lon Di) Company. Decide così di unirsi a Hobbs (Michael Caine), un custode animato da un forte sentimento di amarezza dopo anni di servizio non adeguatamente riconosciuto. Insieme escogitano il colpo perfetto ai danni dell’azienda che ha maltrattato entrambi. Anderson rivela che Caine è stato fin da subito la sua scelta principale per il personaggio di Hobbs. Ho scritto quella parte, con Michael in mente. È una delle icone degli anni ’60 ed ero elettrizzato dal fatto che potesse accettare. Quel personaggio gli calza alla perfezione. Credo che il nonno di Michael avesse un lavoro simile a quello di Hobbs e che sua madre lavorasse a servizio di qualcuno proprio come il nostro personaggio. Michael ha detto che, proprio come Hobbs, veniva  ignorata,  come se non fosse nemmeno nella stanza. A Michael divertiva molto che il suo personaggio superasse le gerarchie sociali grazie ad un semplice ma ingegnoso atto di vendetta”.               “Una delle ragioni per cui Michael è diventato una vera e proprio icona è per il fatto che rappresenta l’uomo comune, qualcuno con cui tutti si possono relazionare. È divertente, aperto e gentile, trasmette calore. E proprio quel calore traspare in tutti i personaggi che ha interpretato. Michael è anche un vero e proprio professionista.” 

Demi Moore è altrettanto fondamentale per la realizzazione del film. Radford sottolinea anche quanto i due attori stiano bene insieme sullo schermo (apparvero insieme in Quel Giorno a Rio nel 1984). Demi e Michael sono entrambi grandi attori e danno qualcosa in più ad ogni ruolo che interpretano. Hanno un’ottima alchimia tra loro e si stimolano a vicenda. Demi è una vera professionista, ci mette pochissimo tempo ad assimilare una scena e a farla sua; è una vera gioia lavorare con lei. Anderson conclude Abbiamo sempre amato i thriller di questo tipo, con rapine o furti geniali, che devono funzionare perfettamente come deve farlo tutto il film. Adoro “colpi perfetti” che comportano una sorta di rivincita, come Inside Man, ad esempio. Anche in Un Colpo Perfetto credi di sapere cosa sta succedendo e poi all’improvviso non hai più certezze sulla storia e sui personaggi.
Questo film ha un inizio semplice, lineare, ma presto le cose cominciano ad andare in modo diverso e a complicarsi sempre più. Spero che il pubblico venga catturato dallo svolgersi delle azioni e dal fatto che il “colpo perfetto” venga portato a termine dalla persona più umile dell’azienda.”
Intervista a Michael CaineMichael fu molto felice quando ricevette la sceneggiatura di Un Colpo Perfetto e cominciò a leggere la parte che era stata scritta apposta per lui.

Un sorriso appare sulle labbra dell’attore quando ricorda “Mia madre era una donna delle pulizie, così ho immediatamente compreso questo personaggio. Sapevo esattamente di cosa stava parlando lo scrittore. Gli inservienti sono invisibili e nessuno pensa al fatto che possano ascoltare tutto.
C’è questa fantastica battuta nel film, quando Hobbs dice “è incredibile sentire quali conversazioni la gente faccia in presenza del personale di pulizia, è come se non fossero nemmeno lì!”. “È ciò che succede in Un Colpo Perfetto. Hobbs è in grado di organizzare il colpo perché nessuno nella sua compagnia capisce che sta ascoltando ogni singola parola essi dicano. Mia madre era solita dire una cosa simile “non noti mai gli inservienti”. Puliva l’Houses of Parliament. Ha scoperto cose interessanti lì, te lo posso garantire!”.
A proposito del suo personaggio sostiene: Mi sono entusiasmato per lui, da subito. È il classico piccolo uomo mediocre, che lotta con il potere e vince. Tutti noi amiamo la figura del perdente. Avendo indossato i panni di Mr. Hobbes, compresi i suoi vestiti – un cappotto vecchio e malridotto, un berretto piatto e una maglia sporca con la cravatta, l’attore continua a spiegare cosa motiva il suo personaggio. È un’ossessione. Il fatto che sia stato maltrattato l’ha perseguitato per tutta la vita e la morte della moglie l’ha solo reso più forte e duro.

Leggiamo di questo tipo di personaggi in ogni momento. Ogni volta che viene catturato un serial killer, i suoi vicini dicono sempre “era la persona più gentile del mondo. Mi teneva anche i bambini. Non avrei mai immaginato potesse aver ucciso 56 persone!. La questione riguardante le persone ossessive è che nascondo le loro ossessioni in modo molto astuto. Hobbs sicuramente non è una persona cattiva, semplicemente si sente provato e ha questo desiderio bruciante di farcela.
È in parte guidato dalla lotta di classe, in parte dalla politica. Crede fermamente che la sua compagnia prenda invece che dare
. Sulla Moore dichiara: Amo Demi, abbiamo lavorato molto molto bene. È una grande attrice, molto naturale e siamo subito riusciti a stabilire quel feeling che c’è sempre stato tra noi sullo schermo. Entrambi abbiamo molta fiducia reciproca. Non ci sono mai preoccupazioni riguardo le scene che giriamo insieme.
Un Colpo Perfetto: Parlano Michael Caine e Lo Scrittore Edward Anderson.

Ricerca

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi