News: Shine A Light: Parlano I Rolling Stones

News: Shine A Light: Parlano I Rolling Stones

Ha indugiato troppo su alcune immagini – ha detto Jagger parlando del lavoro di Scorsese, e noi lo avevamo intuito in sede di anteprimanon credo fosse necessario, alla fine quei brani risultano un po’ noiosi con quel tipo di montaggio“.

Ma la band è democratica, pertanto non stupitevi se sentite provenire da parte loro giudizi più che discordanti: “Apprezzo semplicemente il fatto che non è noioso come spesso accade per questo genere di pellicole. Questo è un film e penso che Mick sia la vera star“. Ecco come la pensa Charlie Watts, batterista degli Stones.”Marty ed io abbiamo discusso varie idee, e tutto è partito da un nostro concerto a Rio de Janeiro. Ho chiesto a Martin se era disposto a venire a girare un film Imax e in 3D. Mi disse che voleva filmare qualcosa di più intimo, così abbiamo scelto il Beacon Theatre a New York”, prosegue Jagger.”Amiamo quello che facciamo. Ci siamo calmati rispetto a prima, siamo rocker con le rughe, ma io l’energia ce l’ho ancora. Credo che dipenda dal fatto che mangio poco. E bevo molto. Mangiar poco e fumare erba buona. Sinceramente continuerei a fare questo lavoro anche in sedia a rotelle”, dichiara la vera anima punk del gruppo, il totalmente – fuori – di – testa Keith Richards.

        
Shine A Light: Parlano I Rolling Stones

Lascia un commento