Comunicati Stampa: Happiness Factory

Comunicati Stampa: Happiness Factory

Estensione di una pubblicità, è un piccolo cortometraggio falsamente dedicato al cinema, totalmente dedicato alla pubblicità della coca cola. Un ragazzo, prima di godersi un film in sala, va a un distributore per prendersi la bibita.

Il coloratissimo mondo fantasy all’interno del distributore, impiegato alla distribuzione, incappa in un problema, l’ingranaggio si guasta e non eroga nulla.
Un piccolo e improbabile eroe aggiusta la situazione con “efferevescenza” tra mille peripezie.

Questo cortometraggio di tre minuti oggi farà dolce compagnia al resto dei film.
È visibile e scaricabile sul sito della coca cola http://www.Cocacola.it/happiness_factory/index.html.
Al di là della bellezza estetica e delle strizzatine d’occhio al cinema di genere, c’è realmente bisogno di proiettare questo coso prima dei film?

Non siamo già abbastanza oppressi dalla pubblicità?
Ricordo che la coca cola si è già appropriata di babbo natale, costruendolo secondo le sue esigenze (forma che ci dobbiamo sorbire tutti gli anni), degli orsi polari e degli gnomi.

Senza contare la pubblicità occulta presente nei vari film. Inoltre trovo scandaloso associare il concetto di felicità a una bottiglietta di liquido scuro che porta a miasmi aerei e a fenomeni di meteorismo, e anche in certi casi alla dipendenza.
Questa nuova operazione commerciale rivela il lato gassoso e meno piacevole dell’industria cinematografica. L’idea di associare l’arte al consumo diretto e statistico è una privazione di libertà.
Che si finisca veramente nella situazione di una puntata di “Futurama” in cui Fry si ritrova ad avere la pubblicità anche nei sogni?

Ai posteri l’ardua sentenza.

Nota: di Rosanna Migliore
Happiness Factory

Ricerca

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi