Comunicati Stampa: Julian Schnabel

Comunicati Stampa: Julian Schnabel

Julian Schnabel è nato a Brooklyn, NY nel 1951. A 15 anni, si è trasferito con la sua famiglia a Brownsville, nel Texas.

Ha studiato all’Università di Houston, prendendo un BFA ed è tornato a New York nel 1973 per seguire un Corso di Studi Indipendenti al Whitney Museum. Nel 1978 Schnabel ha fatto il suo primo dipinto “The Patients and the Doctors”. La sua prima mostra è stata fatta nel 1979 alla galleria Mary Boone di New York. Fin da quel momento i lavori di Schnabel sono stati esposti in tutto il mondo. I suoi dipinti, le sue sculture e i suoi lavori su carta sono stati oggetto di retrospettive al Centre Georges Pompidou di Parigi, alla Whitechapel Gallery di Londra; allo Stedelijk Museum di Amsterdam; alla Tate Gallery di Londra; e al Whitney Museum di New York. Nel 1996 ha scritto e diretto Basquiat, un film sul suo amico, artista newyorkese, Jean Michel Basquiat. Il suo secondo film, Prima che sia notte, ha vinto il Premio della Giuria alla Mostra del Cinema di Venezia nel 2000 e ha fatto guadagnare a Javier Bardem una nomination come Migliore Attore agli Oscar. Nel 2004 sono state fatte delle retrospettive dei lavori di Schnabel alla Schirn Kunsthalle di Francoforte; al Palacio Velazquez a Madrid e alla Mostra d’Oltremare a Napoli. Quest’estate sono state fatte altre mostre su di lui a Palazzo Venezia, a Roma; allo Schloss Derneburg, a Derneburg, in Germania; alla Rotonda della Besana, a Milano; alla Tabacalera, a Sen Sebastian.Julian Schnabel vive con sua moglie Olatz e la sua famiglia fra New York, Montauk, NY e San Sebastian.Ulteriori informazioni su: Parole d’Autore

Spiacente, non sono disponibili i commenti per questo articolo.

Ricerca

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi