Gli Usa Contro John Lennon

Recensione: Gli Usa Contro John Lennon

Per tutti gli amanti dell’ex beatle questo film sarà una vera chicca in grado di svelare tutti (o quasi) i segreti nascosti dietro all’interesse del governo americano nei confronti di John Lennon nel periodo che va dal 1970 fino alla sua morte nel 1980.

     SCHEDA TECNICA

SCHEDA DVDIl film, costituito da do*****enti e filmati in parte inediti e in parte conosciuti e da interviste a personalità che c’erano allora e ci sono ancora oggi, rivela un John Lennon attivista , pacifista e coinvolto politicamente come già lo conoscevamo, ma ci rivela anche un Lennon spaventato da tutto questo scalpore sollevato dalle sue “semplici richieste di pace” che il governo non mostrava di gradire. Dal resto, cantare “Power to the People” in un paese che stava  combattendo una guerra contro la minaccia comunista rappresentata dal Vietnam, significava avere accesso diretto come indagato agli archivi sei servizi segreti! Ogni singolo do*****ento, inedito o meno, ci mostra comunque l’immagine del John Lennon entrato ormai nel mito, un mito radicalizzatosi e reso immortale a partire dalla sua morte. Rivedere le celbri immagini dell’intervista nel sacco (la “comunicazione totale”), del Bed-in e quelle seguenti la sua morte non mancheranno di toccare i più nostalgici e appassionati. Ancora una volta però i fans dovranno accettare la presenza dell’immancabile e onnipresente vedova Lennon, Yoko Ono, che d’altra parte ha reso possibile la realizzazione di questo film. Il dvd contiene anche un libro con tutti i do*****enti (censurati, ovviamente) del “Dossier Lennon”.  

Nota: di Stefania Ciocca
Gli Usa Contro John Lennon

Ricerca

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi