Recensione Tv: Zitto Sa… O Non ti Televoto

Recensione Tv: Zitto Sa… O Non ti Televoto

Ecco a voi il “One Man Show” che osava, ringhiava, brandiva il suo talento… E finì per scrivere, dirigere e interpretare uno spettacolo teatrale tutto solo.
Pare anche bene.

Sbarca a Milano Andrea Dianetti che porta a teatro il suo show dal titolo “Zitto sa … o non ti televoto” in cui ironizza sui reality  (facilone… Spara sulla croce rossa e pesca nel mare noto e magnum), e su tutto il mondo che ruota intorno ad essi, dai provini alle modalità di selezione, partendo proprio da Amici ( Ma vah?
!)Il pargolo della premiata ditta De Filippi – Costanzo (che ha voluto Dianetti nel suo musical Lungomare) si cimenta con un monologo di cui è non solo interprete, ma anche autore e regista. Lo spettacolo ( grande successo durante il debutto  romano, al Teatro Orione il 6 maggio) è coreagrafato dal corpo di ballo Solo Arte, e lo stesso Dianetti danza e canta come un artistone di altri tempi. Da ottobre Andrea sarà inoltre  nel cast del musical di Maurizio Costanzo ed Enrico Vaime tratto da Un passo dal Sogno, romanzo scritto da due degli autori di “Amici”, Chicco Sfondrini e Luca Zanforlin. Come dire, una specie di 3 Metri Sopra il Cielo ma ancora più pop e forse (addirittura) scritto meglio. Indicibile comunque la scelta di Vaime (uomo colto di TV colta) di partecipare a questo progetto. INFORMAZIONIZITTO SA …. O NON TI TELEVOTO
Milano, 22 e 23 Settembre 2007
Teatro Oscar, Via Lattanzio 58
Info e prevendite:
andreadianetti. Spettacolo@gmail. Com

Nota: di Roberta Monno
Zitto Sa… O Non ti Televoto

Ricerca

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi